immagine con forma astratta di fiore dal colore rosa con sfumature e toni dominanti n colore rosa
fusione pittura fotografia, nuove arti mediali

PP Art: Fondere Pittura e Fotografia

oggetti fluidi astratti, immagine a colori screziati con immagini fluttuanti opera di arte di fusione di immagini
astrazione di oggetti fluidi, immagine a colori screziati con immagini fluttuanti

Che cosa significa PP Art? E’ una fusione fra l’arte della fotografia e della pittura.

Barbara Stamegna, pittrice e Bruno Paolo Benedetti, fotografo, hanno dato vita a un nuovo progetto artistico che consiste nel fondere le loro due arti in un’unica e innovativa produzione artistica che hanno nominato “PP Art”.

La Fusione di Pittura e Fotografia è il risultato di un’elaborazione di fotografie di dipinti e foto di arte digitale da foto. Attraverso la fusione di queste due differenti produzioni artistiche è nato questo nuovo marchio, la PP Art.

Il risultato sono opere artistiche di elevato impatto visivo, dove la fusione delle due forme di arti visuali sviluppa nuove immagini più impressionanti dove i colori e le forme sono mescolati in una nuova e unica forma.

Il risultato di queste immagini astratte è costituito da forme fluide fluttuanti con linee dritte o curve, cerchi a forme concentriche, chiaroscuri dai colori vividi, allusioni a facce umane o figure costituite da colori brillanti o tenui, che stimolano nello spettatore molti spunti per la sua immaginazione e creatività.

Le opere mixate di PP Art (Photography Painting Art) accompagnano l’osservatore in un mondo eterico fatto di sensazioni, emozioni, sentimenti, che fanno scaturire domande e immagini profonde di forte ispirazione religiosa.

Vendita licenze d’uso delle immagini 

turbinio di colori brillanti in forme fluide e chiaroscuri in vortice astratto con oggetti opera di fusione di arte e pittura
turbinio di colori brillanti in forme fluide e chiaroscuri in vortice astratto con oggetti

Annunci
foro astratta in bianco e nero impressa prima su pellicola e poi scansita al computer
arti visive, eventi arte, fotografia

Bruno Paolo Benedetti alla Rocca Farnese di Valentano

riflessi della luce sull'acqua in inverno opera da foto di Bruno Paolo Benedetti
riflessi della luce sull’acqua in inverno arte digitale da foto di Bruno Paolo Benedetti

Dal giorno 15 al 30 di giugno si terrà alla Rocca Farnese di Valentano, nei pressi del lago di Bolsena, la mostra personale di arte digitale da foto di Bruno Paolo Benedetti. La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione Arcos, che ne ha curato la presentazione:

Forme e Musicalità nelle Opere di Bruno Paolo Benedetti

Una singolare vena poetica emerge dalle foto di Bruno Paolo Benedetti: forme naturalistiche di fiori, di uccelli, di onde, di vortici luminosi, attraverso un’elegante manipolazione dell’immagine, acquistano un sapore tecnologico che le pone a metà strada tra mondo naturale e artificiale.

I petali dei fiori si sfaldano così in macchie, coriandoli e filamenti con effetti caleidoscopici su campi screziati che nella leggerezza delle tinte, nello svaporamento delle forme e nella sottigliezza delle increspature fanno pensare a tessuti di seta leggerissima. Altre volte forme analoghe si stagliano con effetti di maggiore contrasto su fondi uniti oppure campeggiano in piani ravvicinati che valorizzano l’impatto visivo dell’elemento selezionato con puri effetti di tipo plastico-cromatico.

Un notturno al chiaro di luna si rifrange nelle strisce argentee della marina con effetti di contrasto di sapore musicale e un’espressività al margine del surrealismo nell’acqua quasi solidificata dall’incombere dell’astro sull’altissimo taglio dell’orizzonte. In altri casi gli stessi andamenti cromatici alludono a forme di ascendenza naturalistica richiamando, ad esempio, strane figure di uccelli-farfalle, quasi materializzate da un ambiguo rapporto di omogeneità con il fondo per divenire infine movimenti di colore dal forte impatto cromatico che si condensano in onde e vortici dalle cadenze astratte e musicali.